2-Variazioni Annesso Trial 2016

CSN Provvedimento 08 16 Trial

Annesso Trial – Parte Quarta – Campionato Italiano Trial Outdoor (CITO)

Art.15 – ZONA CONTROLLATA
L’articolo 15.2 viene aggiunto:
15.1 – Tutte le ZC dovranno avere 2 ingressi adiacenti e paralleli dedicati: uno alle categorie
TR1/INT e TR2, il secondo dedicato alle altre categorie.
15.2 – Tempo di zona cat. TR1-TR2
a) Per completare la ZC viene concesso un tempo ordinario massimo di minuti
1 e secondi 30.
b) Ogni pilota avrà una tolleranza di 10 secondi oltre il tempo limite per
concludere la ZC.
Se il pilota non conclude la ZC entro il tempo previsto ma fa uso del tempo
tolleranza è penalizzato con 1 punto da aggiungere alle penalità accusate.
Esempio:
0 +1 tolleranza tempo = 1>< 1 + 1 tolleranza tempo = 2>< 2 + 1 tolleranza
tempo = 3>< 3 + 1 tolleranza tempo = 3
Allo scadere del tempo di tolleranza è considerato fiasco/ insuccesso = 5 punti
c) Il tempo parte quando il mozzo della ruota anteriore supera la porta IN e
termina quando il mozzo della ruota anteriore supera la porta FIN.
d) Il tempo sarà controllato da un UZT con un dispositivo idoneo alla
misurazione.
e) L’ UZT userà un apposito strumento per segnalare l’inizio del tempo in ZC
che emetterà un suono, allo scadere del 1’ 30” l’ UZT emetterà un breve suono
per segnalare la fine del tempo ordinario e l’inizio del tempo di tolleranza. Allo
scadere del tempo limite di tolleranza lo strumento/ UZT emetterà due suoni
prolungati per segnalare il fiasco/ insuccesso.
f) La decisione del UZT responsabile del tempo, è inappellabile.