CITI Marradi: ancora Grattarola sugli ostacoli artificiali ma la sorpresa è Andrea Riva

MARRADI.

panorama

Un grande trial degno di un grande campionato italiano di trial indoor quello andato in scena a Marradi in provincia di Firenze dove un piccolo paese medioevale non ha fatto rimpiangere i grossi centri.

Così una bellissima piazza medioevale è stata il teatro della kermesse motociclistica.

Ma oltre alla show del trial  indoor l’amministrazione comunale ha preparato uno spettacolo nello spettacolo con una bella principessa rapita dal demonio e poi liberata alla fine della serata dal vincitore assoluto Adam Raga graditissimo ospite d’ onore.

podio

Ma il trial indoor di Marradi ha dato addito ad altri spunti, per esempio non era mai capitato che il pilota che apriva le prove andasse direttamente in finale e questo è riuscito al giovane orobico Andrea Riva, Beta e portacolori del team Miton che tra l’altro è anche il primo pilota della categoria TR2 ad andare dritto, dritto in finale dove poi andrà a occupare il terzo posto.

marradi breve infotrial ridotte (5)

Al via i concorrenti sono undici, tra cui i TR2 Andrea Riva, Stefano Garnero su Jotagas e Pietro Petrangeli con la fiorentina Beta.

marradi breve infotrial ridotte (7)

marradi breve infotrial ridotte (6)

Gli altri al via Matteo Grattarola e Gianluca Tournour con le Gas Gas, Daniele Maurino (Sherco), Luca Petrella (Trs) e il solito plotone di Beta con Francesco Iolitta, Filippo Locca e Franceco Cabrini  e il quattro tempista Gabriele Giarba su Montesa.

marradi breve infotrial ridotte (17)

marradi breve infotrial ridotte (14)

marradi breve infotrial ridotte (11)

marradi breve infotrial ridotte (9)

marradi breve infotrial ridotte (10)

marradi breve infotrial ridotte (12)

CABRINI

marradi breve infotrial ridotte (8)

Nella serata bella la sfida per arrivare a cogliere un posto in finale, così è il lecchese Grattarola a terminare al comando chiudendo senza errori le qualifiche, davanti al sorprendente Riva, che chiude con sei penalty, mentre il vice campione in carica Tournour ha dovuto fare lo spareggio contro Giarba e Petrella per un posto nell’Olimpo.

Il campione iberico Raga fuori concorso è comunque in finale e con le prove al contrario sarà il vincitore ma non prenderà punti tricolori.

marradi breve infotrial ridotte (15)

Così per la corsa al titolo sale alla ribalta il pilota di Margno sostenuto anche dal numeroso pubblico marradese che non si è mai risparmiato.

Successo del Gratta che precede il compagno di marca Tournour, mentre Riva diventata la mascotte della serata si porta a casa la soddisfazione del podio con il gradino più basso ma davanti  a tanti piloti più gettonati di lui nei pronostici.

Quarta piazza per il giovane Petrella, seguito da Giarba 5°, Cabrini 6°, Garnero 7° e Maurino 8°, il nono posto va a Locca che precede Iolitta e Petrangeli rispettivamente 10° e 11°.

Ma prima delle premiazioni il vincitore assoluto Adam Raga ha dovuto liberare la bella principessa così con la sua Trs è salito sino al primo piano nell‘ufficio del sindaco sbucando sul terrazzino tra lo stupore generale compreso quello della principessa.

Raga Balcone

Va in archivio così la prima sfida sugli ostacoli artificiali con la conferma che attualmente Grattarola resta sempre il più forte pilota che abbiamo ,mentre il giovane Andrea Riva insegna che con un po di umiltà e tanta buona volontà si possono raggiungere traguardi inaspettati.

Prossimo appuntamento tricolore indoor a Tiglieto in Liguria il 31 luglio.

Ufficio Stampa Trial

classifica Marradi

presentazione

marradi breve infotrial ridotte (1)

marradi breve infotrial ridotte (21)