CITI 2016: Fine settimana con l’urban trial e il trial indoor

TIGLIETO 30 luglio. CHIOMONTE 31 luglio.

locandina tiglieto

Due giorni, due gare entrambe valevoli per il campionato italiano di trial indoor CITO 2016.

Con questi due appuntamenti si chiude anche il mese di luglio e il campionato su ostacoli artificiali entra nel vivo dopo l’inizio a Marradi in povincia di Firenze.

Sabato 30 luglio sarà il moto club della Superba a farci conoscere l’Urban Trial tricolore con l’appuntamento in programma a partire dalle ore 18 nel comune di Tiglieto in provincia di Genova dove avremo in campo i migliori specialisti a livello nazionale per arrivare a portare ai concorrenti della categoria TR1 i punti in palio per la corsa al titolo nazionale 2016 e che vedrà la partecipazione anche delle categorie minori compresi gli Juniores che si confronteranno su quattro differenti percorsi dedicati: giallo, verde, blu in sei zone controllate tracciate sia con ostacoli naturali che artificiali classici della formula indoor.

image-508

Il giorno seguente la carovana del circo del campionato italiano si sposta a Chiomonte in provincia di Torino dove il trial su ostacoli artificiali torna di scena in Piemonte con una prova titolata in programma nel pomeriggio.

Questa volta la caratteristica non sarà l’Urban Trial ma il tradizionale appuntamento di trial indoor con i migliori piloti della categoria TR1, qualche giovane a cui verrà data l’opportunità di confrontarsi con i migliori specialisti e ospite d’eccezzione il campione del mondo Toni Bou.

Anche qui lo spettacolo è assicurato e  la tappa in Val di Susa segnerà il penultimo appuntamento di questa specialità che sa polarizzare nell’ambiente trialistico molti curiosi e appassionati perché la vicinanza con gli ostacoli e l’immediatezza del confronto tra pilota e pilota da subito il risultato in diretta.

E così il trial indoor a Chiomonte come a Tiglieto è pronto a fare il pienone perché lo spettacolo sarà all’ultimo zero.

Ufficio Stampa Trial