CITO 2016: Il Comune di Torrebelvicino e il Mc. Valleogra assegnano i titoli tricolori tutto è pronto per la sfida finale.

VICENZA.

locandina

Sembrava ieri quando a Spoleto lo scorso marzo era partito il campionato italiano trial outdoor, ma purtroppo il tempo passa inesorabilmente e ci si prepara ad affrontare l’ultima prova del campionato italiano questo fine settimana.

Così Torrebelvicino in Veneto si prepara alla grande kermesse.

A rimpinguare la classe internazionale oltre allo spagnolo Moret su Vertigo sarà presente anche il francese Bincaz su Scorpa.

Scenderà in campo ancora la moto elettrica FUTURE – Electric Motion EM Sport 5.7 che in questa occasione, sempre affidata a Edoardo Verdari, si cimenterà sulle zone giallo-verdi della categoria TR3-Over. Un ulteriore test importante per questa importante novità targata 2016.

FUTURE – Electric Motion EM Sport 5.7

Un peregrinare su e giù per l’Italia del trial, in una stagione che ci apprestiamo a mandare negli annali  ricordando le belle gare vissute in questa stagione targata 2016.

Chissà magari il prossimo anno porterà cambiamenti, novità o migliorie, ma chi ha vissuto questa stagione non si può proprio lamentare di come la macchina organizzativa ha lavorato per  dar vita a una stagione tra le più belle nello sport dei perfezionisti.

Un evento che consegneremo alla storia quando si scenderà al termine della giornata dal camion della F.M.I. dopo aver salutato e ringraziato tutti.

Tutto però è filato nel migliore dei modi e siamo convinti che anche questa domenica quando al termine della gara di Torrebelvicino si abbasserà la saracinesca del trial tricolore qualche dispiacere ci sarà per tutti: dai piloti agli assistenti, dagli organizzatori allo staff  federale ma purtroppo ogni cosa ha una sua fine.

Torniamo comunque a questa ultima tappa di questo campionato italiano trial organizzato dal Mc. Valleogra che ha già matematicamente regalato con una gara d’anticipo il casco tricolore nella categoria più importante la TR1 e Internazionale come in quella Femminile e TR3 over ma anche qui come nelle rimanenti categorie le sfide non sono finite perché ci si giocano i vari piazzamenti  per il podio, quindi il bello della diretta sarà di vedere le varie sfide sino all’ultima zona.

Ora però ci si prepara per la volata finale con i trialisti di tutte le classi pronti al rush finale per acquisire i punti necessari per arrivare al titolo.

Come spesso lo è nello sport al termine del campionato qualcuno potrà sorridere altri invece avranno il broncio ma questa è la legge dello sport dove solo uno alla fine vince.

Come detto Torrebelvicino ha già preparato la sua gara da tempo e anche la volata finale per assegnare i titoli di tutte le categorie.

Una bella festa quello che vuol essere la gara organizzata in provincia di Vicenza che già quest’ anno ci ha regalato uno dei più grandi campionati del mondo mai disputati in Italia.

Lo diranno i piloti prima e i risultati poi perché questo appuntamento entrerà di diritto nella storia del trial come ultimo round della stagione 2016.

E come al solito che vinca il migliore!

Ufficio Stampa Trial

Sito Motoclub Trial Val Leogra

Info gara

logo